NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

La raccolta differenziata porta a porta viene effettuata secondo calendario tutti i giorni, esclusi la domenica ed i giorni festivi.

Nel periodo natalizio, che solitamente è molto sensibile in ordine alla produzione dei rifiuti, sarà effettuata la raccolta secondo quanto previsto dal calendario, con alcune modifiche rivenienti dalle festività infrasettimanali.

In particolare, Lunedì 26 Dicembre (festivo) si raccoglierà l’ORGANICO per le Utenze Domestiche e Non Domestiche e la PLASTICA per le sole Utenze Domestiche.

La PLASTICA per le Utenze Non Domestiche invece sarà raccolta nel pomeriggio di Martedì 27 Dicembre. Tali utenze dovranno esporre i propri contenitori/bustoni entro le ore 14,00 della giornata.

Venerdì 6 Gennaio (festivo) invece si raccoglierà solo l’INDIFFERENZIATO sia per le Utenze Domestiche  che per le Non Domestiche.

Si riporta nel seguito una sintesi dei turni di raccolta nei giorni più sensibili del periodo natalizio:

Leggi tutto: NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

 

IL GIORNO DELL’EPIFANIA, COME TUTTI I GIORNI FESTIVI, NON SEGUE IL CALENDARIO ORDINARIO DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI PORTA A PORTA.

Si ricorda pertanto che, come già precedentemente comunicato nel calendario delle festività, venerdì 6 gennaio sarà eseguita la sola raccolta straordinaria dell' INDIFFERENZIATO in tutte le zone, sia per utenze domestiche che non domestiche.

Per qualsiasi esigenza relativa alle altre frazioni dei rifiuti è possibile conferire direttamente al Centro Comunale di Raccolta presente nella zona industriale in via Vito Giorgio, angolo via Toscana, sia giovedì 5 gennaio che sabato 7 gennaio dalle ore 8 alle ore 20.

In considerazione dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile per l’emergenza neve prevista nei prossimi giorni, si preannuncia che il servizio di raccolta potrebbe subire problemi nell’operatività in relazione all’entità dei fenomeni atmosferici.

Assessorato all’Ambiente - Comune di Acquaviva delle Fonti

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Domani prosegue la raccolta porta a porta con delle lievi variazioni rispetto al calendario, a causa del perdurare delle criticità sulla viabilità urbana.

Confermata la raccolta dell'INDIFFERENZIATO in tutto l'abitato.

Sarà eseguita la raccolta della PLASTICA nella zona B (recupero di lunedì scorso) e nelle zone A e CS, nelle sole vie per le quali è saltata la raccolta prevista oggi.
E' rinviata invece la raccolta del VETRO prevista nella zona B, che sarà recuperata in altra data.

L’Assessore all’Ambiente

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Domani, sabato 14 gennaio, in considerazione del ripristino progressivo delle condizioni ordinarie di viabilità urbana, ritorna alla regolarità il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta.
Sarà raccolto l’ ORGANICO per le utenze domestiche in tutto l’abitato, come previsto da calendario.

Inoltre sarà possibile esporre il contenitore del VETRO per tutte le utenze dell’abitato, per il quale erano saltati i turni di raccolta durante la settimana in corso. Domani pertanto sarà effettuato il recupero della raccolta del vetro.
Dalla prossima settimana il servizio di raccolta rifiuti porta a porta proseguirà regolarmente come da calendario.

L’Assessore all’Ambiente

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Da Lunedì 6 febbraio entrano in vigore alcune piccole modifiche migliorative al servizio di raccolta dei rifiuti.

Dopo un primo periodo di rodaggio e di monitoraggio dei servizi offerti dall’appalto, infatti, in accordo con la Direzione dell’Esecuzione del Contratto saranno svolti i seguenti servizi aggiuntivi:
- Raccolta aggiuntiva dei rifiuti ingombranti a domicilio, che passa da una a due  volte alla settimana, in considerazione delle numerose richieste di ritiro ricevute nei mesi scorsi.
Si ricorda che il servizio di ritiro a domicilio degli ingombranti (mobili, divani, elettrodomestici fuori uso, ecc.) è gratuito, per un massimo di due volte l’anno, e può essere attivato mediante prenotazione al numero verde 800.195.314.
- Raccolta aggiuntiva della plastica per le sole utenze non domestiche (attività commerciali, ristorazione, ecc.), che passa da una a due volte la settimana (i lunedì e giovedì) in tutto l’abitato.
- Spazzamento manuale delle piazze centrali nei giorni festivi. Attività in prima battuta non prevista dall’appalto.

Si comunica inoltre che sempre a partire da Lunedì 6 febbraio il Centro Comunale di Raccolta, sito nella zona industriale in via Vito Giorgio, angolo via Toscana osserverà i seguenti orari di apertura:

- Dal Lunedì al Sabato dalle ore 8,30 alle ore 14,30.

L’Assessore all’Ambiente

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

A partire da martedì 14 febbraio il Punto Informativo per la raccolta differenziata “porta a porta”, presente in piazza dei Martiri del 1799 al n. 60, sarà spostato al secondo piano del Palazzo Comunale nella ex sala udienze del Giudice di Pace.
Si ricorda che presso il Punto Informativo potranno essere richiesti chiarimenti in riferimento alle modalità di svolgimento della raccolta differenziata o potranno essere fatte comunicazioni inerenti all’argomento.
 
Il Punto Informativo sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, e martedì pomeriggio dalle 15:30 alle 19:30.
Per qualsiasi informazione sul nuovo servizio di raccolta dei rifiuti “porta a porta” è possibile anche scrivere un messaggio nell’apposita sezione del pagina web aroba5.it/acquaviva-delle-fonti oppure contattare il numero verde della ditta Impresa Del Fiume 800.195.314
 
Assessorato all’Ambiente - Comune di Acquaviva delle Fonti

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Ultimi giorni per poter effettuare l’autonotifica per il possesso di manufatti contenenti amianto.

Scade infatti il 21 aprile prossimo il termine per eseguire la "autonotifica obbligatoria" prevista dal Piano Regionale Amianto Puglia per adempiere agli obblighi di comunicazione a carico dei possessori di manufatti in amianto, sia in matrice friabile che compatta, adempimento necessario per completare il censimento dell’amianto presente sul territorio pugliese.
L’autonotifica quindi non costituisce un obbligo di bonifica a carico del possessore, ma ha la finalità di completare l'attività di mappatura delle zone interessate dalla presenza di amianto, con la quale l’intera superficie della Puglia è stata fotografata, al fine di acquisire ulteriori dati su cui basare i piani di protezione e risanamento ambientale.
La comunicazione dovrà avvenire esclusivamente in modalità online, collegandosi al portale ambientale cliccando il link: https://pianiambiente.sit.puglia.it/dbamianto/login.php

Il Comune di Acquaviva, avendo da tempo aderito alla campagna Puglia Eternit Free promossa da Legambiente Puglia, consente ai cittadini di poter essere supportati su tali attività con consulenza gratuita. A questo scopo è possibile contattare il numero verde 800 131 026 oppure visitare il sito internet: http://www.legambientepuglia.it/cosa-facciamo/campagne-informative/puglia-eternit-free

I siti non censiti dopo la scadenza del 21 aprile potranno essere oggetto di segnalazioni effettuate con le modalità del monitoraggio sociale (anche attraverso denuncia anonima) e/o dalle Polizie Municipali e Provinciali e dalle altre Forze dell’Ordine. La mancata comunicazione di autonotifica, trascorsi i termini, comporterà l’applicazione di una sanzione, a carico dei soggetti proprietari pubblici e privati inadempienti.

L’Assessore all’Ambiente – ing. Francesco Bruno

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Lunedì 1° Maggio, Festa del Lavoro, il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti non si svolgerà.

La sospensione dei servizi, che ricade fra l’altro in un giorno lavorativo, per il quale da capitolato il servizio non si svolge regolarmente, è stato disposto per consentire ai dipendenti della Impresa Del Fiume di poter usufruire della festività dedicata proprio ai lavoratori.

Pertanto il calendario si modificherà come segue:

  • la raccolta dell’ORGANICO prevista per il lunedì sarà sposta a martedì 2 maggio al posto della raccolta dell’INDIFFERENZIATO;
  • la raccolta dell’INDIFFERENZIATO prevista per il martedì sarà svolta per questa settimana unicamente venerdì 5 maggio;
  • la raccolta della PLASTICA prevista per il lunedì nella zona B, sarà recuperata giovedì 4 maggio.

Il Centro Comunale di Raccolta sarà invece chiuso per tutta la giornata del 1° maggio.

Leggi tutto: NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Prorogato ulteriormente il termine per eseguire l’autonotifica dell’amianto.

Con Delibera di Giunta Regionale n. 1123 dell’11 luglio scorso infatti la Regione Puglia ha stabilito di allungare ancora il termine per la "autonotifica obbligatoria" prevista dal PRA per adempiere agli obblighi di comunicazione a carico dei possessori di manufatti in amianto sia in matrice friabile che compatta, adempimento necessario per completare il censimento dell’amianto presente sul territorio pugliese. La nuova scadenza è fissata al 20 aprile 2018.
Si ricorda che l’autonotifica ha la finalità di completare l'attività di mappatura delle zone interessate dalla presenza di amianto, con la quale l’intera superficie della Puglia è stata fotografata, al fine di acquisire ulteriori dati su cui basare i piani di protezione e risanamento ambientale.
La comunicazione dovrà avvenire esclusivamente in modalità online, collegandosi al portale ambientale cliccando il link:

https://pianiambiente.sit.puglia.it/dbamianto/login.php

dove, previa registrazione, sarà possibile compilare il modello.

In virtù del progetto Puglia Eternit Free, anche Legambiente Puglia e Teorema sono a disposizione attraverso i loro link con attività di consulenza gratuita:

Leggi tutto: NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Martedì 15 Agosto (Ferragosto) il servizio di raccolta dei rifiuti “porta a porta” si svolgerà secondo il calendario.

Pertanto non subirà alcuna variazione la raccolta dell’indifferenziato (in tutto l’abitato) e del vetro (nelle zone A e CS) prevista per il martedì.

Il Centro Comunale di Raccolta invece resterà chiuso per tutta la giornata del 15 Agosto.

Si ricorda che per qualsiasi esigenza relativa al conferimento delle frazioni dei rifiuti, ad esclusione dell’indifferenziato, è possibile conferire direttamente al Centro Comunale di Raccolta presente nella zona industriale in via Vito Giorgio, angolo via Toscana, aperto dal lunedì al sabato (escluso festivi) dalle ore 8 alle ore 14.

Per tenersi sempre aggiornati sul servizio rifiuti e per qualsiasi altro dubbio, è possibile:

  • scaricare la app ARO BA5, disponibile per Apple e Android;
  • contattare il numero verde 800.195.314 
  • informarsi presso il Punto Informativo della raccolta differenziata presente al secondo piano del Palazzo Comunale.

L’Assessore all’Ambiente