Aggiornamenti relativi al periodo di emergenza CORONAVIRUS COVID-19

EMERGENZA COVID-19 - Proroga atti sindacali vigenti alla data del 03.04.2020

IL SINDACO ORDINA

1) La sospensione dell’apertura al pubblico degli uffici comunali (ad eccezione degli uffici di stato civile e polizia municipale), sostituendo l’attività di ricevimento con lo sportello telematico e la posta elettronica con le modalità contenute nell’allegato A) dalla data del presente atto e fino al 13.04.2020 per le motivazioni di pubblico interesse citate in premessa;
2) Di disporre la chiusura della Biblioteca Comunale, del cimitero comunale, del centro comunale di raccolta dei rifiuti, dei parchi giochi esistenti sul territorio comunale, dello skate park in contrada Scappagrano, dalla data del presente decreto e fino al 13.04.2020 per le motivazioni di pubblico interesse citate in premessa;
3) Di prorogare pertanto gli effetti giuridici degli atti amministrativi di seguito indicati dalla data del presente atto e fino al 13.04.2020:
a) ordinanza sindacale n. 31 del 13.03.2020;
b) ordinanza sindacale n. 32 del 17.03.2020;
c) ordinanza sindacale n. 34 del 19.03.2020;
d) ordinanza sindacale n. 35 del 19.03.2020;
e) ordinanza sindacale n. 36 del 25.03.2020;

Ordinanza n. 38 del 03/04/2020

EMERGENZA COVID-19. MISURE URGENTI DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE. AVVISO PER L’INDIVIDUAZIONE DI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI AD ACCETTARE I BUONI SPESA

S’invitano gli esercizi commerciali in possesso di DURC regolare e disponibili ad accettare i buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari e/o prodotti di prima necessità da parte di nuclei familiari in difficoltà a fornire la propria adesione attraverso apposito modulo da compilare e inviare via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La modulistica è presente al seguente collegamento telematico e potrà essere trasmessa entro le ore 12 di venerdì 3 aprile 2020. Tanto al fine di permettere i relativi adempimenti istruttori al Comune e avviare quanto prima il procedimento di abbinamento. Allo stesso indirizzo mail potranno essere richiesti chiarimenti.

Modulo

EMERGENZA COVID-19. MISURE URGENTI DI SOLIDARIETÀ ALIMENTARE. AVVISO PER CITTADINANZA IN STATO DI NECESSITA’

Facendo seguito all’ODPC n.658 del 29.03.2020, all’Ordinanza Sindacale n.37/2020 e alla D.D.n.610/2020 i nuclei familiari in stato d’indigenza a seguito dell’emergenza COVID-19 e in possesso dei requisiti minimi stabiliti dall’amministrazione comunale sono inviati a manifestare formalmente lo stato di necessità entro domenica 5 aprile 2020. A far data da lunedì sei aprile i funzionari e assistenti sociali dei Servizi Sociali e dell’Ufficio Anagrafe procederanno quanto prima ad elaborare l’elenco dei beneficiari sulla base delle istanze pervenute e gli abbinamenti con gli esercizi commerciali.

La modulistica è presente al seguente collegamento telematico e, si ribadisce, potrà essere trasmessa entro domenica 5 aprile 2020 preferibilmente via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Quanto prima sarà attivato come canale alternativo per il ricevimento delle istanze anche un numero Whats’App. Allo stesso indirizzo mail potranno essere richiesti chiarimenti entro venerdì e i più rilevanti saranno pubblicati in home page.

Avviso e modulo

 

BUONI PASTO ALIMENTARE A FAVORE DI NUCLEI IN CONDIZIONE DI DISAGIO ECONOMICO CAUSATO DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI (COVID-19)

BUONI PASTO ALIMENTARE A FAVORE DI NUCLEI IN CONDIZIONE DI DISAGIO ECONOMICO CAUSATO DALLA DIFFUSIONE DI AGENTI VIRALI TRASMISSIBILI (COVID-19)

DEFINIZIONE TERMINI E MODALITA' PER ASPIRANTI BENEFICIARI ED ESERCIZI COMMERCIALI DEL TERRITORIO.

Ordinanza n. 10/37 del 31/03/2020

 

ORDINANZA Sindacale n. 8/35 del 19/03/2020 - Ordinanza di adozione di nuove misure di contenimento da attuarsi sul territorio comunale per il contrasto al diffondersi del virus COVID-19

 

Ordinanza di adozione di nuove misure di contenimento da attuarsi sul territorio comunale per il contrasto al diffondersi del virus COVID-19.

ORDINANZA Sindacale n. 8/35 (.pdf)

AVVISO PUBBLICO - Misure per il contrasto ed il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19.

 

Si informa la cittadinanza che a partire dalle ore 22.00 di Sabato 14 marzo e fino alle ore 4.00 del giorno seguente, verrà effettuato un servizio straordinario di disinfezione dell’intero abitato. I cittadini sono inviati, a scopo precauzionale, a chiudere gli infissi esterni, a non lasciare indumenti stesi all’aperto e tenere in casa gli animali domestici.

Il Sindaco Dott. Davide Francesco Ruggero CARLUCCI

 

EMERGENZA COVID-19 divulgazione modulo per manifestare disponibilità a prestare attività come VOLONTARIO nel territorio comunale

 

Si invita la cittadinanza interessata e che non è a diretto contatto con persone anziane o con patologie aggravabili dal visus a manifestare via mail disponibilità a collaborare con la rete di protezione civile e di volontariato secondo le proprie capacità e disponibilità.

In allegato in formato editabile e pdf la modulistica da ritrasmettere esclusivamente via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

oppure alle mail dei Responsabili del procedimento

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In caso di necessità gli interessati saranno contattati ai recapiti forniti

Modulistica

 

AVVISO AI CITTADINI - DPCM del 9 marzo 2020: Ulteriori disposizioni

 

Si invitano i cittadini al rispetto del Decreto Sindacale n. 4 del 09/03/2020 volto a disciplinare l’accesso al pubblico.

Si prega di non affollare gli uffici pubblici in genere nel rispetto del DPCM del 09/03/2020.

Si allega modello di autocertificazione da rendere esclusivamente in caso di verifica effettuata dalle forze dell’ordine ai sensi dell’art. 1 co.1 del DPCM precitato.

Non è necessario rendere in via preventiva tale comunicazione ad alcun ufficio pubblico.

IL SINDACO - Dott. Davide Francesco Ruggero Carlucci

Modello Autocertificazione (.pdf scarica)

FAQ - DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI - Covid-19

Pubblichiamo le risposte ai quesiti più frequenti relativi al DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI in merito alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19

FAQ

Emergenza Coronavirus - Comunicato del Sindaco Davide Carlucci

data pubblicazione 07/03/2020

laughing

 

COVID 19 – INDICAZIONI OPERATIVE - MISURE DI CONTENIMENTO PER IL NUOVO CORONAVIRUS

Per effetto del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri datato 4 marzo 2020 che riguarda la prevenzione del Coronavirus, a decorrere da oggi ad Acquaviva delle Fonti e sino al 15 marzo:

  • sono chiuse agli studenti tutte le scuole di ogni ordine e grado incluse le sezioni Primavera, gli asili nido pubblici e privati, le ludoteche (le attività didattiche, ove possibile, proseguiranno in modalità e-learning eventualmente definite dalle Istituzioni Scolastiche).
  • viene disposta la chiusura della Biblioteca Comunale;
  • viene disposta la chiusura del Centro Anziani Polivalente;

ANNULLATO il falò in onore della Madonna di Costantinopoli previsto per martedì 10 marzo 2020;

SINO AL 4 APRILE

  • Sono annullate e rinviate a data da destinarsi tutte le iniziative culturali comunali (comprese le presentazioni di libri, eventi convegnistici, e teatro);
  • Sono annullate tutte le manifestazioni sportive aperte al pubblico. Resta comunque consentito lo svolgimento dei predetti eventi e  competizioni,  nonche'  delle   sedute   di allenamento degli atleti , all'interno di  impianti  sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all'aperto  senza  la  presenza  di pubblico ed attenendosi pedissequamente alle indicazioni indicate nel DPCM.
  • Tutte le disposizioni valgono anche per gli eventi promossi dai privati: è importante che anche gli organizzatori di convegni o manifestazioni annullino ciò che è in programma.

Il mercato settimanale si terrà regolarmente.

Leggi tutto...