AVVISO AGLI UTENTI: MIGRAZIONE IN CORSO

AVVISO AGLI UTENTI: MIGRAZIONE IN CORSO

Il sito del Comune è in fase di migrazione. In questo lasso di tempo, i contenuti passeranno gradualmente dalla vecchia alla nuova piattaforma. Durante questa fase è possibile che vi imbattiate in qualche link non funzionante o qualche inconsistenza nei contenuti e di questo vi chiediamo scusa fin da ora.

Potete segnalare eventuali problemi all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il vecchio sito è comunque raggiungibile all'indirizzo www.comuneacquaviva.eu

Curriculum Vitae e Retribuzioni dei Dirigenti

 

Articolo 21 Legge 18 giugno 2009 n.69 e articolo 11 D.lgs 27 ottobre 2009, n. 150

 

Dirigente Servizio Curriculum, recapiti e retribuzioni
Avv. Rosella Anna Maria GIORGIO Segretario Generale visualizza
Dott.ssa Doriana De Angelis Vice Segretario Generale - Affari Generali visualizza
Dott. Francesco CAPURSO Servizio Finanziario visualizza
Ing. Giovanni DIDONNA LL.PP. e Urbanistica visualizza
Arch. Marco CUFFARO LL.PP. e Urbanistica visualizza 

 


Per una corretta visualizzazione si consiglia Adobe Reader v. 9.x o superiore

Regolamenti Comunali - Tributi

 

Regolamento Generale delle Entrate Tributarie ed Extratributarie
(Delibera C.S. n. 58 del 02/04/2001) - Scarica

Regolamento per l'applicazione dell'Imposta sulla Pubblicità e dei Diritti sulle Pubbliche Affissioni
(Delibera C.C. n. 21 del 01/03/2004) - Scarica

Regolamento Comunale per l'applicazione dell'Imposta Comunale sugli Immobili - I.C.I.
(Delibera C.C. n. 17 del 14/03/2008) - Scarica

Disciplinare relativo alla pratica di compostaggio domestico della frazione umida e verde
(Approvato con Delibera C.C. n. 21 del 13/05/2008) - Scarica

Regolamento Riscossione Diretta dei Tributi Comunali
(Delibera C.S. n. 48 del 25/03/2010) - Scarica

Regolamento Comunale per l'applicazione della Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani - TA.R.S.U.
(Delibera C.S. n. 49 del 25/03/2010) - Scarica

Regolamento comunale per l'applicazione della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche - 2012
(Delibera C.C. n. 30 del 24/05/2012) - Scarica

Regolamento comunale per l'applicazione della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche
(Delibera C.C. n. 21 del 04/07/2011) - Scarica

Regolamento per la concessione di rateizzazione di pagamento applicabili ai debiti di natura tributaria
(Delib. C.C. n. 20 del 30/06/2011) - Scarica

Regolamento Imposta Municipale Propria (IMU)
(Delib. C.C. n. 49 del 18/10/2012) - Scarica

Regolamento Addizionale Comunale IRPEF Anno 2012
(Delib. C.C. n. 49 del 18/10/2012) - Scarica

Regolamento I.U.C.
(Delib. C.C. n. 27 del 31/07/2014) - Scarica

Regolamento I.U.C. - Approvazione modifica dell'art. 14
(Delib. C.C. n. 42 del 25/09/2014) - Scarica

Modifica del Regolamento comunale per l'applicazione della I.U.C.
(Delib. C.C. n. 28 del 28/07/2015) - Scarica

Regolamento comunale per la disciplina dell'Imposta Unica Comunale (I.U.C.) - Modifica e riapprovazione
(Delib. C.C. n. 31 del 29/04/2016) - Scarica

 

Per una corretta visualizzazione si consiglia Internet Explorer 9 o successive e Adobe Reader v. 9 o successive.

Ultimo aggiornamento (09 Dicembre 2016)

Piano Generale di Sviluppo

 

Il Piano Generale di Sviluppo costituisce la sintesi di un processo di pianificazione che, partendo dal Programma di Governo collega i programmi, gli obiettivi strategici, le azioni e i progetti sviluppati nelle fasi di programmazione successive, dalla Relazione previsionale e programmatica al Piano Esecutivo di Gestione secondo il seguente schema:

PROGRAMMA ELETTORALE DEL SINDACO



LINEE PROGRAMMATICHE DI MANDATO



PIANO GENERALE DI SVILUPPO



RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA E BILANCIO DI PREVISIONE

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE

 
» Piano Generale di Sviluppo 2013 - 2015 Scarica

Registro De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine)

E’ possibile richiedere l’iscrizione nel registro pubblico per i prodotti agro-alimentari, eno-gastronomiche, artigianali tipici del territorio del comune di Acquaviva delle Fonti dei prodotti De.C.O.

L’iscrizione nel registro vale ad attestare l’origine locale del prodotto, la sua composizione e le modalità di produzione, secondo apposito disciplinare o scheda identificativa.

L’iscrizione può essere concessa per le seguenti tipologie di prodotti agro-alimentari, eno-gastronomici, artigianali:

  • Cipolla rossa acquavivese;
  • Sponsali del territorio acquavivese;
  • Calzone di cipolla;
  • Cece nero del territorio acquavivese;
  • Ciliegia del territorio acquavivese;
  • Confetture di frutta del territorio acquavivese;
  • Olive del territorio acquavivese;
  • Vini, aceti, distillati del territorio acquavivese;
  • Olii;
  • Vitigni del territorio acquavivese;
  • Paste fresche, prodotti della panetteria, della gastronomia, della biscotteria, della pasticceria, della gelateria;
  • Latticini e formaggi del territorio acquavivese;
  • Piatti tradizionali della cucina acquavivese.

L’elencazione precedente, ha comunque carattere indicativo e non esaustivo, per cui possono ottenere la De.Co., anche prodotti di altre tipologie se in possesso delle caratteristiche a tal fine richieste.
Possono ottenere l’iscrizione nel pubblico registro De.Co., le imprese agricole, artigianali e commerciali, nonché enti e associazioni, che svolgono l’attività inerente la produzione e commercializzazione dei prodotti di cui sopra nell’ambito del comune di Acquaviva delle Fonti, anche se non vi hanno la sede legale, purché abbiano istituito nel comune di Acquaviva delle Fonti almeno una sede operativa.
Per uno stesso prodotto possono ottenere la De.Co., anche più imprese diverse, se ed in quanto in possesso dei relativi requisiti.
Una stessa impresa può ottenere la De.Co. per più prodotti diversi;
Per ogni prodotto De.Co. è istituito un fascicolo con tutta la documentazione ad esso relativa.
Per ogni ulteriore informazione si può consultare il Regolamento allegato alla Delibera di Consiglio n. 23 del 27/05/2014.
E’ possibile scaricare il modulo di segnalazione da parte di soggetti diversi dalle imprese produttrici (Allegato A); e il modello di segnalazione da parte delle imprese produttrici (Allegato B).

Per informazioni/comunicazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Documentazione completa

Città gemellate

 

Il Comune di Acquaviva delle Fonti è gemellato con il Comune di San Miguel de Allende (Guanajuato - Messico) - Città patrimonio dell'umanità - UNESCO

Ideologicamente, un gemellaggio consiste nell'apprendere usi e costumi di un altro paese (quello gemellato ovviamente). praticamente, gli abitanti delle 2 comunità coinvolte si scambiano visite durante l'anno e organizzano anche manifestazioni nelle città a loro gemellate. un gemellaggio è l'unione di due o più comunità che, in tal modo, tentano di agire con l'obiettivo di affrontare i loro problemi e di instaurare tra loro legami sempre più stretti di amicizia.

Il gemellaggio è l'espressione di un'unità costruita dalla gente comune ed è probabilmente la forma più visibile e concreta di cooperazione, con le migliaia di città e paesi che, all'ingresso nel loro territorio, dichiarano con orgoglio le comunità con le quali si sono uniti in gemellaggio. un buon accordo di gemellaggio può recare molti benefici ad una comunità ed alla sua amministrazione comunale. L'unione tra persone provenienti da diverse parti offre l'opportunità di condividere i problemi, di scambiare opinioni e di capire i diversi punti di vista su qualsiasi questione per la quale vi sia un interesse o una preoccupazione comune. Può consentire ai ragazzi e giovani di entrare in rapporti con le loro controparti di un altro paese e di acquisire fiducia in se stessi. Può aiutare tutti a capire meglio il mondo di oggi e dove può portarci il futuro.

Puglia Eternit Free - Campagna di informazione sul rischio amianto

Acquaviva aderisce alla campagna di Legambiente “Puglia Eternit Free”, in collaborazione con l’Assessorato Regionale alla Qualità dell’Ambiente ed il partner tecnico Teorema Spa. Con tale campagna si vuole sensibilizzare la comunità in relazione alla problematica legata alla presenza dei manufatti in cemento-amianto nell’abitato ed informare sulle corrette modalità da seguire da parte dei cittadini.

L’adesione all’iniziativa di Legambiente prevede lo svolgimento delle seguenti attività:

  • Organizzazione di una conferenza stampa di presentazione del progetto;
  • Sopralluogo gratuito a cura dei tecnici di Teorema Spa per verificare la eventuale presenza e lo stato di conservazione dei manufatti in cemento-amianto;
  • Organizzazione di eventi di informazione nelle scuole superiori.

La richiesta di sopralluogo gratuito può essere effettuata con le seguenti modalità:

  • chiamando il numero verde 800 131 026;
  • trasmettendo via fax apposito modulo di richiesta;
  • compilando online il seguente form.

Brochure e scheda contatto

Assessorato all’Ambiente

Asilo Nido Comunale - Personale presente nella dotazione organica

Personale presente nella dotazione organica:


Profilo - Nominativo

Coordinatrice:

Sig.ra Rosanna LAZAZZARA

Educatrici:

Sig.ra Battista Laura

Sig.ra Busto Antonia

Sig.ra Durante Maria Grazia

Sig.ra Lazazzara Lucia

Sig.ra Pacifico Francesca


SERVIZIO MENSA

N. 1 CUOCA

N. 2 OPERATORI ADDETTI AI SERVIZI VARI

PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI LOCALI ASILO NIDO : Ditta esterna

Biblioteca Comunale | Orario

 

A partire da lunedì 24 ottobre 2016 la Biblioteca Comunale osserverà il seguente orario settimanale di apertura al pubblico:

- Dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:30 e dalle ore 16:00 alle ore 20:30
- Sabato dalle ore 9:30 alle ore 13:30

ORD. N. 05, PROT. N. 897 del 19/01/2016 e ORD. N. 06, PROT. N. 1079 del 21/01/2016

Dal 25/01/2016 e fino a nuova disposizione gli uffici comunali, con esclusione del Comando di Polizia Municipale, osserveranno il seguente orario di accesso al pubblico:

LUNEDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

MARTEDI' - DALLE ORE 16:00 ALLE ORE 18:00

MERCOLEDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

GIOVEDI' - CHIUSO

VENERDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

L'Ufficio Protocollo, invece, osserverà il seguente orario:

LUNEDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

MARTEDI' - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

                  DALLE ORE 16:00 ALLE ORE 18:00

MERCOLEDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

GIOVEDI' - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30

VENERDÌ - DALLE ORE 09:00 ALLE ORE 12:30



Biblioteca Comunale | Orario

Cimitero Comunale | Orario