Sei qui: Home

Avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzata all'eventuale affidamento di attività di supporto tecnico-amministrativo al responsabile del procedimento in procedure di gara per appalti di lavori pubblici

Stampa 

Avviso esplorativo per manifestazione di interesse finalizzata all'eventuale affidamento di attività di supporto tecnico-amministrativo al responsabile del procedimento in procedure di gara per appalti di lavori pubblici.

Avviso (.pdf)

 

Avviso di convocazione del Consiglio Comunale in sessione ordinaria 20/08/2015

Stampa 

Si comunica che, in conformità di quanto dispone l’art. 42 del T.U.E.L. 18.08.2000 n.267 e l’art.31 dello Statuto Comunale, giusta decisione della Conferenza dei Capigruppo in data 30/07/2015 , ed in riferimento  agli artt. 5 e 6 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale, il Consiglio Comunale di Acquaviva delle Fonti è convocato, in  seduta ordinaria pubblica in 1^ convocazione per le ore 15:00 del giorno giovedì 20/08/2015, nella solita sala delle adunanze consiliari, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

N.

OGGETTO

1

Piano delle alienazioni e valorizzazione del patrimonio immobiliare. Triennio 2015/2017. Approvazione.

2

Programma triennale dei lavori pubblici. Triennio 2015/2017 e elenco annuale dei lavori per l’anno 2015. Approvazione.

3

Approvazione bilancio di previsione anno 2015 e bilancio pluriennale 2015/2017 – relazione previsionale programmatica 2015/2017 e relativi allegati.

Ove non si esaurisse la trattazione dell’o.d.g. per mancanza del numero legale, ai sensi e per gli effetti del Regolamento delle adunanze del Consiglio Comunale (art.12), la seduta di 2^ convocazione è fissata per il giorno lunedì 24/08/2015 alle ore 15:00.

 

Graduatoria Asilo Nido Comunale - Anno Educativo 2015/2016

Stampa 

Graduatoria Asilo Nido Comunale - Anno Educativo 2015/2016

Graduatoria 2015-2016

 

Il Blue Lake Festival dona una borsa di studio ad Acquaviva per una summer school nel Michigan

Stampa 
Una borsa di studio donata dal Blue Lake Festival permetterà ad un giovane musicista acquavivese di partecipare al Blue Lake Fine Arts Camp negli Stati Uniti
 
Lo scorso 10 luglio il Comune di Acquaviva delle Fonti ha ospitato la Blue Lake Orchestra per un concerto che ha visto la banda Americana esibirsi nella maestosa cassarmonica di cemento, simbolo della tradizione musicale e bandistica che ha segnato la storia della città di Acquaviva. 
Il concerto, data inserita nel programma del festival Cuore di Banda promosso dall'Amministrazione Comunale, nasce da una collaborazione tra il comune di acquaviva e il Blue Lake Festival che da anni ormai promuove la cultura della musica bandistica attraverso la partnership tra gli Stati Uniti e i Paesi europei.
 

NOTA DELL’ASSESSORATO

Stampa 

Sabato 18 luglio alle ore 19,30 in piazza Maria Ss. di Costantinopoli si terrà un’iniziativa organizzata dall’Amministrativa Comunale riguardante il nucleo antico dell’abitato.

A seguito infatti delle numerose progettualità messe in campo in relazione a questo “prezioso” pezzo di città si intendono illustrare le prospettive tracciate nell’ottica di una reale valorizzazione degli aspetti culturali, storici ed architettonici in esso contenuti.

Oggetto dell’incontro saranno tre aspetti principali: il Piano Strategico dei Borghi Autentici d’Italia, il Documento Strategico del Centro Storico, il Documento Programmatico di Rigenerazione Urbana.

Si parlerà quindi del Piano Strategico dei Borghi Autentici d’Italia, presentato alla Regione Puglia che include 40 progettualità redatte su Acquaviva, di cui molte riguardano il centro storico, che sarà presentato dall’arch. Francesco Saturno, coordinatore della parte progettuale acquavivese, e dalla dott.ssa Alessia Carozza, delegato dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia.

 

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Stampa 

Anche quest’anno il Comune di Acquaviva eviterà l’aumento dell’ecotassa regionale, in virtù dell’aumento del 5% della raccolta differenziata.

Da dati raccolti, in via di ufficializzazione, infatti, la percentuale del mese di giugno ha raggiunto il valore di 20,53%. La soglia da superare era il 18,91%.

Risultato importante per Acquaviva che per la prima volta dal 2010 supera il valore simbolico del 20%, anche se in quegli anni pure i materiali inerti contribuivano alla percentuale di raccolta differenziata (in maniera significativa; oggi la normativa regionale non lo consente più) e nonostante il fatto che negli ultimi anni si è di fronte ad una più complessa gestione del servizio di igiene urbana, a causa delle note vicende economiche che riguardano la Lombardi Ecologia.

Il raggiungimento di questo target permetterà al Comune di mantenere il costo dell’ecotassa all’importo calmierato di euro/tonn 7,50, evitando di arrivare agli euro/tonn 25,82, così come prevede la normativa regionale.

 

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Stampa 

Raccolti 10.080 kg di pneumatici nel territorio acquavivese nell’ambito del progetto #PFURECYCLE, organizzato da ANCI e Greentire e patrocinata dal Ministero dell’Ambiente.

Il progetto, che prevedeva la raccolta di pneumatici fuori uso abbandonati nell’intero territorio comunale, ha avuto come duplice obiettivo quello di bonificare le campagne da rifiuti di questo tipo, ma anche quello di evidenziare come questo materiale possa essere facilmente avviato a riciclo e diventare una importante materia prima seconda.

Il riciclo degli pneumatici fuori uso infatti contribuisce ad alimentare una filiera che va promossa per creare un sistema produttivo che riduce al minimo il consumo di materie prime e sfrutta al massimo le opportunità offerte da un corretto recupero e riuso dei materiali per realizzare ad esempio tappettini per parchi gioco, campi di calcetto, ecc..

Lo svolgimento del progetto è stato possibile grazie alla collaborazione della Lombardi Ecologia, che ha messo a disposizione personale, mezzi ed attrezzature per le operazioni di recupero dalle campagne.

 

Esplorazione del paesaggio urbano abbandonato

Stampa 

Acquaviva delle Fonti, venerdì 3 Luglio 2015

Il Festival itinerante sul riuso del paesaggio in abbandono Conversion+ (a cura del gruppo di ricerca SMALL-Soft Metropolitan Architecture & Landscape Lab) e l'Osservatorio per il Risparmio di Suolo (MITO-Lab del Politecnico di Bari) promuovono una campagna di mappatura collaborativa degli spazi in dismissione, abbandono e sottoutilizzo ad Acquaviva delle Fonti.

La campagna è una forma di sensibilizzazione degli abitanti verso la riappropriazione di quegli spazi urbani espulsi più o meno recentemente sia dalla memoria collettiva, sia dalla dimensione di beni comuni.

 

Verbale aggiudicazione - Bando di Gara - Lavori di realizzazione Centro di Raccolta Comunale - R.S.U

Stampa 

Bando di Gara - Lavori di realizzazione Centro di Raccolta Comunale - R.S.U.

Verbale aggiudicazione (.pdf)

Per una corretta visualizzazione si consiglia Internet Explorer 9 o successive e Adobe Reader v. 9 o successive.

 

Avviso - Patentino per l'acquisto e l'utilizzo dei Prodotti Fitosanitari

Stampa 

Lunedì 10 qiuqno u.s., si è svolta una pubblica Assemblea a cui hanno partecipato:

  • dott.ssa Caterina SPINELLI
  • dott. Gianluigi CESARI
  • assessore all'agricoltura Luca DINAPOLI

L'incontro aveva lo scopo di informare qli utilizzatori, i consulenti e i distributori dei Prodotti Fitosanitari sui contenuti del D.M. del 22.01.2014 che riquarda il Piano di Azione Nazionale per l'Uso Sostenibile dei Prodotti Fitosanitari.
Dal 26 Novembre 2015 è obbliqatorio, per l'acquisto e l'utilizzo dei Prodotti Fitosanitari di qualsiasi tipo, essere muniti di apposito patentino.

 

NOTA DELL’ASSESSORATO ALL’AMBIENTE

Stampa 

Ancora un paio di settimane prima della fine di giugno ed ancora qualche possibilità per consentire l’aumento della raccolta differenziata dei rifiuti.

I dati finora raccolti rendono necessario un ultimo decisivo sforzo da parte di tutti i cittadini per raggiungere il traguardo del 18,91%, utile ad evitare l’aumento dell’ecotassa regionale.

Pertanto, oltre alla buona pratica di svolgere la raccolta differenziata di carta, cartone, vetro, lattine e plastica, si vogliono ricordare poche istruzioni utili allo scopo, per la dismissione delle seguenti tipologie di rifiuto:

 
Pagina 1 di 30

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su ACCETTO o proseguendo nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa.