Sei qui: Home

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI DISPONIBILITÀ DA PARTE DI ASSOCIAZIONI E COOPERATIVE INTERESSATE ALLA ATTIVAZIONE NEL COMUNE DI ACQUAVIVA DELLE FONTI DI UN “ECOPUNTO – I NEGOZI CHE COMPRANO I RIFIUTI” A CUI EROGARE IL CONTRIBUTO DI 25.000 EURO.

Stampa 

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI DISPONIBILITÀ DA PARTE DI ASSOCIAZIONI E COOPERATIVE INTERESSATE ALLA ATTIVAZIONE NEL COMUNE DI ACQUAVIVA DELLE FONTI DI UN “ECOPUNTO – I NEGOZI CHE COMPRANO I RIFIUTI”  A CUI EROGARE IL CONTRIBUTO DI 25.000 EURO.

AVVISO PUBBLICO

 

Nuovo ALBO PRETORIO ONLINE

Stampa 

L’Amministrazione del Comune di Acquaviva delle Fonti, nel processo di ammodernamento del proprio Sistema Informativo Comunale, sta estendendo la digitalizzazione dei propri servizi, non solo al fine di ottimizzare le procedure organizzative interne, ma soprattutto per offrire al Cittadino servizi on-line più completi ed efficienti, nell'ottica di maggiore semplificazione e trasparenza amministrativa.
Tale innovazione inizia con l’adozione di un NUOVO ALBO PRETORIO online attraverso il quale poter accedere alla visualizzazione degli Atti Amministrativi ed alle Pubblicazioni di Matrimonio redatti dal 30/09/2014.
Gli Atti antecedenti tale data ed ancora in corso di pubblicazione sono visualizzabili con la precedente versione dell’Albo Pretorio.

 

AVVISO TASI

Stampa 

Si comunica che con Delibera di Consiglio Comunale n. 31 del 31/07/2014 sono state approvate le aliquote TASI per l’anno 2014 nelle seguenti misure:

  • abitazione principale (esclusa cat. catastale A1, A8 e A9), escluse le pertinenze:  Aliquota 1,1 per mille

La TASI è altresì dovuta per le unità immobiliari assimilate alla abitazione principale come previsto ai fini dell’IMU. Si precisa che è assimilato all’abitazione principale l’immobile(esclusa la categoria catastale A1, A8 e A9) concesso in uso gratuito ai parenti in linea retta di 1° grado (genitori-figli, figli-genitori), per la quota di rendita fino a 500,00 Euro compresi.

In questo caso la TASI è dovuta solo per la rendita catastale fino a 500,00 Euro compresi, mentre la quota eccedente viene esclusa dalla TASI ma soggettata all’ IMU.

Si avvisano tutti i possessori delle abitazioni interessate che le scadenze dei versamenti sono le seguenti:

ACCONTO  entro il 16 ottobre 2014

SALDO entro il 16 dicembre 2014

E’ possibile versare in unica soluzione entro il 16 ottobre 2014

Il contribuente non è tenuto al versamento qualora l’importo annuale di propria competenza è inferiore ad Euro 5,00 (cinque).

La base imponibile è la medesima prevista per l’IMU.

In caso di più possessori della stessa abitazione (coniugi, ecc…) la tassa è dovuta da entrambi, ciascuno per la propria percentuale di possesso.

Poiché il versamento della tassa deve avvenire in autoliquidazione, si suggerisce:

  • Rivolgersi ad un CAAF o al proprio studio di consulenza privato;
  • In alternativa, è attivo sul sito istituzionale un link gratuito attraverso il quale è possibile, accedendovi personalmente e direttamente, effettuare il proprio calcolo e ottenere il modello F24 per il versamento.

Di seguito si indicano le modalità per procedere:

  1. Accedere al sito:  www.comune.acquaviva.ba.it;
  1. Cliccare su Banner (in alto a destra);
  2. Sulla pagina che si apre cliccare su: Vai al Calcolo TASI;
  3. Scegliere la tipologia immobile [TASI] Abitazione principale (cat.A tranne A01,A08,A09…);
  4. Seguire le istruzioni immettendo la rendita catastale  e cliccare su calcola;
  5. In fondo alla pagina cliccare su STAMPA F24, inserire i propri dati anagrafici e cliccare su conferma i dati inseriti.

AVVISO (PDF)

L’ ASSESSORE ALLE FINANZE - (Sig. Luca Dinapoli)            

IL DIRIGENTE - (Dott. Francesco Capurso)

 

AVVISO - Bando del premio “Idee e progetti innovativi di impresa per la valorizzazione dei prodotti agro-alimentari”

Stampa 

Il progetto FOODING si pone l’obiettivo di rafforzare la competitività delle Piccole e Medie Imprese nel settore agroalimentare, attraverso il trasferimento dell’innovazione per il recupero  e la valorizzazione dei prodotti tipici e delle Diete Mediterranee. A tal fine viene indetto un bando per giovani innovatori.

Per maggiori informazioni: http://www.foodingproject.org/

AVVISO Completo (.pdf)

 

COMUNICATO STAMPA - Intervento di riqualificazione del centro storico di Acquaviva

Stampa 

Parte del centro storico di Acquaviva, compreso fra piazza dei Martiri, via Squicciarini, piazza don Albertario e piazza San Paolo, è beneficiario di un intervento di riqualificazione a farsi, a seguito di un finanziamento regionale con cofinanziamento comunale, per un importo totale di euro 1.900.000,00.
Il progetto preliminare prevede il rifacimento della pavimentazione, la sostituzione degli impianti di fogna e di quelli idrici e la riqualificazione dell’impianto di illuminazione.
In occasione della chiusura della progettazione definitiva ed esecutiva, si vuole cogliere l’occasione per illustrare alla cittadinanza le scelte progettuali e raccogliere eventualmente osservazioni a riguardo.
Ne parliamo venerdì 3 ottobre alle ore 19:00 nella sala Colafemmina.

 

Cronoprogramma di interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognanti – 2° ciclo di interventi Anno 2014

Stampa 

Cronoprogramma di interventi pianificati di sanificazione (disinfezione, disinfestazione e derattizazione) e lavaggio reti fognanti – 2° ciclo di interventi Anno 2014 

Cronoprogramma (.pdf)

 

PON FESR 2007/2013 - Azione 2.1.2 - Riutilizzo ai fini irrigui delle acque reflue affinate e licenziate dal depuratore a servizio dell'abitato di Acquaviva delle Fonti (BA) procedimento procedura espropriativa

Stampa 

PON FESR 2007/2013 - Azione 2.1.2 - Riutilizzo ai fini irrigui delle acque reflue affinate e licenziate dal depuratore a servizio dell'abitato di Acquaviva delle Fonti (BA) Cod. Op. FE2100032 - Importo provvisorio € 4.764.262,42 Avvio del procedimento procedura espropriativa.

Avviso completo

 

SAC - ECOMUSEO DI PEUCETIA

Stampa 

Il Progetto SAC - ECOMUSEO DI PEUCETIA, promosso dall’aggregazione composta dai Comuni di Acquaviva delle Fonti, Casamassima, Gioia del Colle - Ente Capofila -, Sammichele di Bari e Turi, parte dall’idea forza di Ecomuseo come luogo che narra e incanta, frammenti di vita passata a portata di sguardo, tecnica che diviene ingegno, terra che pulsa e custodisce sapori antichi, impronte sapienti che parlano d’arte … come in un album da sfogliare si alternano il fascino dello scoprire … il gusto di tornare … la sapienza del restare”.

Attraverso la realizzazione degli interventi finanziati nell’ambito del Progetto SAC, si intende porre un primo presidio alla realizzazione dell’idea-forza basata sul concetto dell’Ecomuseo, strutturato su di un sistema di ripetitori centrali (beni culturali collocati nei centri storici urbani) e su di un sistema di antenne diffuse (beni culturali e ambientali presenti nel territorio, tappe dei percorsi tematici). A tal fine si prevede di attivare azioni destinate a promuovere un sistema reticolare che coinvolga tutto il territorio del SAC e migliori la notorietà dei siti e la loro fruibilità. La strategia si fonda dunque, su:

  • Una visione ECOMUSEALE, che punta alla DIMENSIONE ESPERIENZIALE;
  • Attivazione di un TURISMO SCOLASTICO basato sull’idea di DIDATTICA LABORATORIALE;
  • Creazione di spazi di fruizione come SCENARI IMMERSIVI;
  • Captazione e veicolazione di un TURISMO DI PROSSIMITÀ.

In relazione al processo di costruzione e definizione del Sistema Ambientale e Culturale, come previsto dallo stesso Progetto SAC - Ecomuseo di Peucetia,  è stata programmata ed avviata l’attività di Animazione Territoriale, nell’ambito della quale sono stati organizzati tre workshop di co-progettazione. In allegato si trasmette l’invito a partecipare agli incontri, nel corso dei quali saranno condivise le azioni già poste in essere, oltre che le idee e le proposte dei partecipanti che contribuiranno ad arricchire il Progetto.

Invito (.pdf)

Segreteria organizzativa ed info:

PROFIN_LogoSlogan.jpg

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

tel. +39 080.5232592  l  fax +39 080.5720553

 

Avviso - Fornitura libri di testo A.S. 2014/2015

Stampa 

IL SINDACO in attuazione della norma di cui all’art. 27 della legge n° 448/98 e della Circolare della Regione Puglia, in materia di fornitura dei libri di testo RENDE NOTO Le famiglie degli Studenti che frequenteranno le Scuole Secondarie di 1° e 2° Grado A.S. 2014/2015 che appartengono a nuclei familiari con I.S.E.E.  per i redditi dell’anno 2013, non superiore a € 10.632,94 possono accedere al beneficio per la  fornitura dei LIBRI DI TESTO. Pertanto, le famiglie interessate, dovranno ritirare e presentare entro e non oltre il 30 agosto 2014, presso gli Istituti Scolastici che frequenteranno i propri figli, l’istanza per i libri di testo nella forma di autocertificazione ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n° 445. All’istanza occorre allegare copia dell’attestazione I.S.E.E. riferita ai redditi anno 2013. Le Scuole svolgeranno il ruolo di informazione alle famiglie, di ricezione delle istanze  e trasmetteranno entro il giorno 13 settembre 2014  le istanze al Comune di residenza degli studenti.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO - Dott.ssa Antonella VENTURA

IL SINDACO - Dott. Davide CARLUCCI

Avviso e modulistica

 

Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata Comunicazione orari di apertura al pubblico nel periodo estivo e durante le festività invernali.

Stampa 

Si trasmette la nota prot. n. 10949 del 30/05/2014 con le indicazioni relative ai servizi di urgenza ed emergenza dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Puglia e Basilicata per il periodo estivo e delle festività invernali.

Il Prefetto (Nunziante)

Avviso completo (.pdf)

 

Tariffario SUAP in vigore dal 01/07/2014

Stampa 

Tariffario SUAP in vigore dal 01/07/2014

 
Pagina 1 di 20